CHI SIAMO

 
L’Associazione Parkinsoniani del Canavese nasce il 20 giugno 2013 per volontà di un piccolo gruppo di amici, con l’intento di donare solidarietà ed aiuto alle persone colpite dalla malattia di Parkinson e sostegno ai loro famigliari.

Il nostro ambito operativo è allo stato attuale limitato al Nord Canavese (106 Comuni con 190.000 abitanti).

Al fine di essere  il più vicini possibile ai malati, anche in considerazione della difficile rete di trasporti presente sul territorio, abbiamo scelto di avere più punti operativi, per dare opportunità ai malati di praticare le nostre attività.

Attualmente ci trovate a:

- Castellamonte, in piazza Martiri della Libertà 13 (cortile biblioteca);

- Borgofranco d'Ivrea, via Mombarone 3, c/o  Casa Parrocchiale, via Marini;

- Pavone Canavese, via Quilico 19, c/o Centro Giovani.

Stiamo aprendo un nuovo punto operativo a Caluso, palestra ex asilo (previsione: novembre 2016).

Per conoscere le nostre attività cliccate sulle pagine "Lenostreattività" e "Lavori in corso".

Siamo un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale, cioè Onlus, iscritti nel registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato al n. 4572. Possiamo pertanto raccogliere i contributi 5 per mille (vedi pagina "5 per mille - come donare".

 Partecipiamo al Tavolo Regionale delle Associazioni Parkinsoniane con importanti obiettivi (vedi pagina "La nostra voce")